Altre calvizie

Alopecia androgenetica (“calvizie androgenetica, calvizie comune”)

L'alopecia androgenetica è' la forma più conosciuta delle alopecie non cicatriziali, tanto da prendere il nome di calvizie comune.

L’alopecia androgenetica (detta anche calvizie androgenetica) è’ la forma più conosciuta delle alopecie non cicatriziali, tanto da prendere il nome di calvizie comune.

E’ anche chiamata, con termini tutti riduttivi, seborroica, precoce, maschile. E’ caratterizzata da iniziale perdita dei capelli del vertice e successivo coinvolgimento alopecico di tutta la parte alta del cuoio capelluto, con tipico risparmio della nuca e delle tempie, fino alla calvizie “a corona”. L’alopecia androgenetica è accompagnata spesso, ma non costantemente, da seborrea e desquamazione furfuracea. Essendo questa la forma di alopecia di cui trattiamo più diffusamente in tutta la monografia non ci dilunghiamo oltre in queste righe.

calvizie androgenetica La calvizie androgenetica, tipica dell’uomo (ma che colpisce anche alcune donne) è la forma più diffusa di calvizie non cicatriziale, tanto da venire denominata anche “calvizie comune”.

Per le informazioni dettagliate su questa forma di calvizie, consultare la sezione specifica e dettagliata intitolata “Calvizie comune

Documenti, servizi e collegamenti relativi a questo articolo


» Prodotti contro la calvizie androgenetica?
» Forum di discussione per tutte le problematiche inerenti alla calvizie: www.ieson.com

L'autore

Redazione Calvizie.net

Redazione Calvizie.net

La redazione di Calvizie.net è formata da...

Lascia il tuo commento