Diagnosi e terapia i migliori prodotti per calvizie, caduta capelli e ricrescita Ricerca e futuro

Dutasteride con mesoterapia

Un interessante studio con Dutasteride a basso dosaggio somministrata ogni tre mesi con un’applicazione di mesoterapia e con valutazione a 9 mesi, ossia tre mesi dopo l’ultima somministrazione. I buoni risultati sul piccolo campione sono stati accompagnati da analisi ormonali invariate tra la situazione prima del trattamento e dopo. Non si tratta del primo test con risultati sull’alopecia androgenetica usando Dutasteride e mesoterapia, ma i test precedenti prevedevano molte più applicazioni e dosaggi maggiori con esiti analoghi e, in almeno un caso, analisi ormonali contraddittorie.

Mesoterapia con Dutasteride nel trattamento dell’alopecia androgenetica

David Saceda-Corralo, 1,2 Ana Rita Rodrigues-Barata, 1,2 Sergio Vañó-Galván, 1,2 e Pedro Jaén-Olasolo1,2

1 Dipartimento di Dermatologia, Ospedale Ramón Y Cajal, Madrid, Spagna

2 Tricologia, Clinica Dermatologica Grupo Pedro Jaén, Madrid, Spagna

Dutasteride è usata “off-label” in tutto il mondo nel trattamento dell’alopecia androgenetica (AGA) e ha dimostrato la sua efficacia in diversi studi.

La mesoterapia con dutasteride (MD) è  già stata  utilizzata nei pazienti con AGA. I programmi di terapia riportati prevedevano frequenti sessioni di trattamento, che è una limitazione per alcuni pazienti e può rendere difficile la continuità della terapia. L’obiettivo del nostro studio era quello di valutare l’efficacia e la sicurezza di un nuovo protocollo di trattamento con sessioni di MD eseguite ogni 3 mesi.

È stato progettato uno studio clinico prospettico con pazienti diagnosticati con AGA. E’ stata eseguita MD con 1 ml di dutasteride intradermico e iniezioni allo 0.01% (dutasteride 0.01%, Mesotherapy Worldwide, Australia) per 6 mesi con un trattamento di una sessione ogni tre mesi per un totale di tre sessioni.

La valutazione della risposta è stata effettuata 9 mesi dopo la prima iniezione da tre dermatologi che hanno valutato il grado di miglioramento come segue: -1 = peggioramento, 0 = nessun cambiamento, 1 = miglioramento. Per valutare la sicurezza della terapia, è stata effettuata una stretta sorveglianza per gli effetti avversi. Inoltre, sono state eseguite indagini di laboratorio (testosterone totale e libero, 5-alfa-diidritestosterone e 3-alfa-androstanediolo glucuronide) prima e dopo la terapia per analizzare se questa avesse prodotto una qualsiasi modifica ormonale sistemica. E’ stata eseguita l’analisi statistica con il test dei ranghi con segno di Wilcoxon per rilevare il la significatività dei risultati di laboratorio.

Sei pazienti (cinque uomini e una donna) con un’età media di 36,7 anni (range 31-63) sono stati inclusi nello studio. Un miglioramento dell’AGA è stato osservato con MD in tutti i casi con un aumento della densità dei capelli e del diametro dei capelli nella tricoscopia [Figura 1]. Non sono stati registrati effetti negativi durante le sessioni di trattamento e il periodo di follow-up. I test di laboratorio non hanno mostrato differenze tra i livelli ormonali del siero prima e dopo il trattamento. Il test dei ranghi con segno di Wilcoxon ha confermato che non ci sono differenze statisticamente significative (P> 0,05).

Alopecia androgenetica in un uomo di 33 anni prima (a) e dopo (b) trattamento con iniezioni dutasteride per 6 mesi con trattamento di una sessione ogni 3 mesi

Alcuni studi hanno confrontato la mesoterapia della soluzione contenente dutasteride con placebo [Tabella 1] e hanno rilevato un significativo miglioramento dei capelli. Il programma di trattamento in tutti questi studi prevede sessioni di trattamento intensivo, con iniezioni settimanali per il primo mese in tutti i pazienti. Dutasteride ha una lunga emivita (circa quattro settimane) ed è più potente del finasteride nella inibizione di 5-alfa-reduttasi tipo I e II.  Dal nostro punto di vista, un programma di trattamento più semplice può essere effettuato senza compromettere l’efficacia.

Il ruolo degli inibitori di 5-alfa-reduttasi che interferiscono con i livelli ormonali è un problema controverso. La dutasteride orale (0,5 mg / die) riduce i livelli sierici di diidrotestosterone di oltre il 90% e aumenta i livelli di siero di testosterone. Si ritiene che l’assorbimento sistemico dopo mesoterapia sia uguale a quello di dutasteride orale perché il cuoio capelluto è altamente vascolarizzato. Non abbiamo rilevato differenze significative tra i livelli ormonali del siero prima e dopo il trattamento, suggerendo che l’assorbimento di dutasteride dopo un protocollo di trattamento non intensivo è trascurabile. Le limitazioni del nostro studio sono la piccola dimensione del campione e il breve follow-up. Tuttavia, riteniamo interessanti i nostri risultati preliminari che possono essere la base per future ricerche.

In conclusione, la mesoterapia con dutasteride può essere una terapia efficace per i pazienti con AGA anche con piani di trattamento meno intensi, come sessioni una volta ogni 3 mesi.

Approfondimenti


Confronto tra dutasteride e finasteride a 6 mesi
Lo studio originale (in inglese)
Kmax Hairloss Supplement Anti_Dht

 

Sending
User Review
0 (0 votes)

L'autore

Redazione Calvizie.net

Redazione Calvizie.net

La redazione di Calvizie.net è formata da...

Lascia il tuo commento