i migliori prodotti per calvizie, caduta capelli e ricrescita

Progesterone nella terapia della calvizie

l progesterone naturale, i suoi derivati diretti e quelli 17 alfa idrossilati si sono dimostrati capaci di inibire l'attività 5 alfa reduttasica..

Il progesterone naturale, i suoi derivati diretti e quelli 17 alfa idrossilati si sono dimostrati capaci di inibire l’attività 5 alfa reduttasica per competizione con il testosterone.
L’attività androgena dei progestinici di sintesi utilizzati per la contraccezione orale è assai variabile da composto a composto: trascurabile per i derivati dei metaboliti fisiologici del progesterone, è invece assai accentuata per i progestinici più potenti ed ad emivita lunga, caratterizzati da 19 o 20 atomi di carbonio e derivati dal testosterone (nor-androstani). Ricordiamo che il progesterone naturale è caratterizzato da una struttura tetraciclica a 21 atomi di carbonio.

La molecola del progesterone.

Quale è l?utilità del progesterone nella calvizie androgenetica?
E? possibile trattare con soluzione topica di progesterone naturale i pazienti di sesso maschile affetti alopecia androgenetica maschile e selezionati per una tipica alopecia già incipente o per una chiara ereditarietà familiare.
Per uso locale il progesterone naturale ed i suoi derivati 17 idrossilati, si sono dimostrati capaci di inibire l’attività 5 alfa reduttasica dal 70 all’87% nei soggetti trattati .
Dopo applicazione epicutanea circa il 10% del progesterone somministrato supera rapidamente lo strato cutaneo, viene concentrato nei tessuti epidermici, dermici e ghiandolari e quindi per la massima parte metabolizzato gradualmente in derivati inattivi a livello del complesso follicolo-pilo-sebaceo.

Gli effetti androgeni dei progestinici possono essere attribuiti a due diversi meccanismi:
1) fissazione diretta sui recettori degli androgeni;
2) fissazione sulla SHBG: il testosterone legato alla SHBG viene spiazzato dal progestinico con conseguente aumento della sua quota libera.

E’ quindi importante saper distinguere i progestinici di sintesi a 19 e 20 atomi di carbonio, potenzialmente androgenizzanti e i progestinici a 21 atomi di carbonio, derivati dal progesterone naturale, non androgenizzanti e talvolta ad effetto decisamente antiandrogeno e dai quali deriva anche il noto ciproterone. In genere possiamo dire che i progestativi più simili al progesterone (retroprogesterone, medrogestone, demegestone, promegestone etc) e quelli della serie del 17 alfa-idrossiprogesterone esplicano azione antiandrogena mentre quelli della serie del 19 nor-testosterone azione androgena. Il progesterone orale NON può essere utilizzato per trattare l?alopecia androgenetica maschile.

Dove trovare il progesterone?
E’ in commercio una preparazione etica di progesterone per uso topico ma a concentrazione probabilmente troppo bassa (0,5%) per poter evidenziare appieno gli effetti terapeutici
E? sicuramente preferibile, dietro prescrizione medica, farsi preparare dalla propria farmacia di fiducia una lozione galenica idro-alcolica a base di questo componente a concentrazioni variabili tra lo 0,5% e il 3%.
Spesso vengono prescritte soluzioni idro-alcooliche (alcool 60-80°) contenenti sia progesterone (1-2%) sia spironolattone (1-2%).
Ancora più spesso questo componente (1%-2%) viene aggiunto alle soluzioni di minoxidil galenico (cioè preparato in farmacia) per conferire una azione anti-androgena  finalizzata a incrementare l?efficacia della lozione. I risultati sono incoraggianti..
Buoni sono anche gli effetti del progesterone  sulla seborrea del cuoio capelluto (soluzione idro-alcolica allo 0,5-1%)

Quali sono gli effetti collaterali dell’uso di progesterone?
L’uso topico del progesterone non porta ad effetti collaterali riferibili ad azione ormonale in quanto il passaggio nel circolo sistemico (assorbimento) è estremamente ridotto. Le concentrazioni seriche dello steroide rimangono pressoché invariate e non vi sono alterazioni delle gonadotropine.
Gli unici effetti collaterali osservati in pochissimi pazienti sono quelli imputabili all’eccipiente alcolico della lozione: bruciore della cute, secchezza dei capelli (peraltro indice clinico di blocco della 5 alfa reduttasi), pitiriasi secca (forfora).

Documenti, servizi e collegamenti relativi a questo prodotto


» Gli antiandrogeni utili nella terapia anti-calvizie
» Il progesterone orale nel trattamento dell’alopecia androgenetica femminile
 » Discussioni attive sul progesterone

L'autore

Redazione Calvizie.net

Redazione Calvizie.net

La redazione di Calvizie.net è formata da...

Lascia il tuo commento