Polifenoli di Ecklonia cava

0
9

Ann Dermatol. Febbraio 2106

Aumento della crescita dei capelli umani usando i polifenoli di Ecklonia cava.

Shin H 1, Cho AR 2, Kim DY 2, Munkhbayar S 2, Choi SJ 2, Jang S 2, Kim SH 3, Shin HC 3, Kwon O 2.

1 Department of Dermatology, Dongguk University Ilsan Hospital, Goyang, Korea.
2 Department of Dermatology, Institute of Human-Environmental Interface Biology, Medical Research Center, Seoul National University College of Medicine, Seoul, Korea.
3 Botamedi Inc., Jeju, Korea.

Sintesi

Premessa
L’Ecklonia cava è un’alga marrone che contiene vari composti, tra cui carotenoidi, fucoidani e florotannini. I polifenoli dell’E.Cava (ECP) sono noti per aumentare la sopravvivenza dei fibroblasti. La cellula della papilla dermica umana (HDPC) possiede le proprietà dei fibroblasti di origine mesenchimale.

Obiettivo
Questo studio si propone di indagare l’effetto degli ECP sulla promozione della crescita dei capelli umani in vitro ed ex vivo.

Metodi
Sono stati condotti dei saggi MTT per esaminare l’effetto di ECP sulla proliferazione della HDPC. La crescita dei capelli è stata misurata usando colture del follicolo pilifero ex-vivo.  E’ stata eseguita PCR in tempo reale per valutare l’espressione dell’mRNA di vari fattori di crescita in hDPCs trattate con ECP.

L'alga Ecklonia cava

L’alga Ecklonia cava
è utilizzata da alcunui anni come integratore anche come rimedio contro la disfunzione erettile.

Risultati
Il trattamento con 10 ug/ml di polifenoli di E. cava purificati (PPE) ha migliorato la proliferazione delle hDPCs del 30,3% in più rispetto al controllo negativo (p <0.001). Inoltre, 0,1 mg/ml di PPE ha esteso il fusto del capello umano del 30,8% in più rispetto al controllo negativo nell’arco di 9 giorni (p <0.05). L’espressione di mRNA di IGF-1 è aumentata di 3.2 volte nelle hDPCs dopo il trattamento con 6 mg/ml di PPE (p <0.05). L’espressione dell’mRNA del VEGF è pure aumentata di 2 volte con 3 mg/ml di DPI (p <0.05). Il trattamento con 10 mg/ml di PPE ha ridotto lo stress ossidativo delle hDPCs (p <0.05).

Conclusione
Questi risultati suggeriscono che i PPE potrebbero migliorare la crescita dei capelli umani. Questo può essere spiegato con la proliferazione delle hDPC unita ad aumenti di fattori di crescita come IGF-1 e VEGF. Si ritiene anche che ridurre lo stress ossidativo aiuti ad aumentare le hDPCs. Questi risultati favorevoli suggeriscono che il PPE è un candidato terapeutico promettente contro la perdita dei capelli.

"Calvizie.net - tutti i diritti riservati - riproduzione autorizzata purchè sia citata la fonte: www.calvizie.net"

 

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui