Reinfoltimenti

Manutenzione della Protesi di capelli

Queste indicazioni di manutenzione si riferiscono ad una protesi di capelli con base in poly e con sistema di fissaggio con colla a base di acqua.

Queste indicazioni di manutenzione si riferiscono ad una protesi di capelli con base in poly e con sistema di fissaggio con colla a base di acqua.

Una volta alle settimana, ogni due o tre, a seconda del tipo di adesivo che utilizzate ed in relazione alla base del vostro sistema , dovrete procedere alla rimozione e pulizia della protesi , della vostra testa e quindi procedere al nuovo fissaggio.

Alcune precisazioni:

– il potere adesivo della colla viene disattivato dal corrispondente remover
– prima di procedere al nuovo fissaggio e? importante  pulire bene la superfice della protesi e la vostra testa da eventuali residui di remover, al fine di garantire un nuovo efficiente fissaggio
– evitare di usare shampoo, balsamo, gel, che contengono oli, questi agiscono sulle colle diminuendone o disattivandone il potere adesivo

Se al momento della rimozione del sistema esso fosse sempre ben aderente alla testa procedete a disattivare il potere adesivo con il corrispondente remover , potete aiutarvi in questa operazione utilizzando un pennellino che rendera? piu? agevoli le operazioni e vi consentira? di non sprecare remover.

Una volta rimosso il sistema dalla testa procedete ad un accurata pulizia dai residui di colla.
Immergete il vostro pennellino nel remover e spennellate la base del sistema, quindi lasciate agire il tempo indicato nelle istruzioni d? uso del vostro remover, dopodiche? aiutandovi con una spugnetta(anche i dischi che utilizzano le donne per struccarsi) agendo delicatamente sulla base, rimuovete i residui di colla, infine procedete a lavare la base del sistema con acqua non troppo calda e shampoo.Se necessario ripetere l? operazione.

Adesso procedete al lavaggio della parte superiore del sistema, versate il vostro  shampoo sui capelli e massaggiateli delicatamente nel loro verso naturale ( quello nel quale sono stati innestati sulla base), evitando di raggrovigliolarli.Importante dopo il lavaggio con lo shampoo, utilizzare un balsamo, che potra? essere molto utile anche nel caso i capelli si siano leggermente annodati.
Lasciate agire il balsamo, quindi procedete a pettinare i capelli nel loro verso naturale, risciacquate bene e lasciate asciugare la protesi prima di procedere al nuovo fissaggio,( potete aiutarvi con un normale phon, evitando di utilizzare aria molto calda).

Per la pulizia della vostra testa procedete nella stessa maniera , applicate il remover sullo scalpo, lasciate agire , quindi lavate la testa con shampoo ed acqua calda.

A questo punto siete pronti per procedere al nuovo fissaggio.

Strumento indispensabile per eseguire perfettamente questa operazione e? un doppio specchio di quelli inclinabili ed estendibili che vi consentira? di vedere perfettamente il retro della vostra testa.
Due pennellini, uno piu? grande ed uno piu? fine per le eventuali rifiniture.

Posizionate il sistema avendo cura  che sia perfettamenente centrato ed allineato con la vostra area calva.
Prendete come riferimento la parte posteriore della vostra testa e posizionate il bordo posteriore della protesi in corrispondenza dell? inizio dei vostri capelli, quindi procedete a distendere il resto della protesi facendo corrispondere i due lati del sistema in corrispondenza dei vostri capelli laterali.
Una volta sicuri di averla ben centrata, sollevate la protesi per meta? (dalla fronte verso il retro) ed applicate una striscia trasversale (da un lato all?altro della testa) di crema adesiva, lasciate asciugare la colla per circa un minuto (potete capire che la colla e? pronta per il fissaggio nel momento in cui perde il colore bianco e diventa trasparente), quindi stendete la protesi sulla colla ed esercitate pressione per farla ben aderire.
A questo punto la vostra protesi sara? stabile nella posizione perfettamente centrata e voi potrete procedere ad applicare la crema adesiva con calma e sicurezza lungo tutto il perimetro, per aumentare la stabilita? della protesi e? consigliabile applicare un po? di colla anche sulla chierica o comunque in altri  punti.

Nel caso la base del vostro sistema sia in poliuretano( ibase thin skin) potete sciegliere indistintamente se applicare la colla sulla protesi o sulla testa, applicandola su entrambi il potere adesivo aumentera?.
Se la base del vostro sistema e? invece in lace, applicare la colla sulla stessa e? molto difficoltoso, in quanto se la colla dovesse passare oltre andrebbe ad incollare direttamente i capelli e quindi dovreste procedere nuovamente ad una noiosa operazione di pulizia di tutta la protesi.
Evitate il contatto con l? acqua per almeno 12 ore dal momento del fissaggio del sistema, al fine di consentire la massima efficacia di adesione.

Tutte queste operazioni che all? inizio vi risultarenno un po? difficoltose diventeranno a breve molto semplici e veloci( nel caso di utilizzo di Ibase o thin skin  totali o combinate con lace front, se invece avrete scelto protesi totalmente in lace vi sara? necessario piu? tempo per acquisire la necessaria manualita? ed esperienza).

Sending
User Review
0 (0 votes)

L'autore

Lascia il tuo commento