Biologia dei capelli Calvizie Comune Dieta e capelli

Autofagia e capelli

Uno studio italo-tedesco mette in evidenza il ruolo dell’autofagia nella crescita dei capelli. Lo studio punta a individuare come l’autofagia agisca sugli organi partendo da un mini-organo come il follicolo pilifero umano. Di fatto parla anche del ruolo di sostanze che inducono l’autofagia come la spermidina che è poi la “physiogenina” della Giuliani che ha sponsorizzato lo studio. Tuttavia nello studio si cita anche la caffeina che avrebbe lo stesso ruolo e ipotizza l’utilizzo di sostanze analoghe, anche se si precisa che si parte da un mini-organo per sperimentazioni che potrebbero poi riguardare organi di grandi dimensioni (quindi lo studio vorrebbe essere solo incidentalmente legato ai capelli e ai suoi problemi).

PLoS Biol. 28 Marzo 2018

L’autofagia è essenziale per mantenere la crescita di un (mini) organo umano: lo prova la coltura di un organo come il follicolo pilifero del cuoio capelluto.

Parodi C 1, Hardman JA 2, Allavena G 1, Marotta R 1, Catelani T 1, Bertolini M 3, 4, Paus R 2, 3, Grimaldi B 1.

1 Dipartimento di Ricerca e Sviluppo dei Farmaci, Laboratorio di Medicina Molecolare, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), Genova, Italia.
2 Il Centro per la ricerca di dermatologia, Università di Manchester, MAHSC e National Institutes of Health Centro di ricerca biomedica, Manchester, Regno Unito.
3 Laboratorio di Monasterium, Münster, Germania.
4 Dipartimento di Dermatologia, Università di Münster, Münster, Germania.

Sintesi

L’autofagia svolge un ruolo cruciale nella salute e nella malattia, regolando i processi cellulari centrali come le risposte adattive allo stress, la differenziazione, lo sviluppo dei tessuti e l’omeostasi. Tuttavia, il ruolo dell’autofagia nella fisiologia umana è scarsamente compreso, evidenziando la necessità di un modello di sistema di organi umani per valutare l’efficacia e la sicurezza delle strategie per modulare terapeuticamente l’autofagia.

In quanto (mini)organo completo e ciclicamente rimodellante, la coltura organica dei follicoli dei capelli del cuoio capelluto umano (HF), che, dopo una crescita massiccia (anagen), entra spontaneamente in un processo di involuzione dell’organo guidato dall’apoptosi (catagen), può fornire un tale modello.

Alcuni cibi ricchi di spermidina (patate, cavolfiore, germe di grano, pane integrale formaggio stagionato, aglio), ne sono ricchi anche i legumi 

Qui riportiamo che i cheratinociti (MKs) della matrice dei capelli di follicoli umani in coltura,  mostrano un flusso autofagico attivo, come documentato dalla valutazione delle proteine ​​endogene della catena leggera 3B (LC3B) dal sequestosoma 1 (SQSTM1 / p62) e dalle  visualizzazione ultrastrutturale di autofagosomi in tutte le fasi dell’autofagia. Questo flusso autofagico è alterato durante il catagen e l’inibizione genetica dell’autofagia favorisce lo sviluppo del catagen.

Al contrario, un prodotto anticaduta migliora notevolmente l’autofagia intrafollicolare, portando al prolungamento dell’anagen. Nel complesso i nostri dati rivelano un nuovo ruolo dell’autofagia nella crescita dei capelli umani. Inoltre, mostriamo che i follicoli piliferi del cuoio capelluto in coltura sono un eccellente modello di ricerca preclinica per esplorare il ruolo dell’autofagia nella fisiologia del tessuto umano e per valutare l’efficacia e la tossicità tissutale delle sostanze candidate come attivatrici dell’autofagia su un (mini) organo umano vivente.

Approfondimenti


Lo studio completo (in inglese)
Il segreto della longevità
I cibi ricchi di spermidina

L'autore

Redazione di calvizie.net

Redazione di calvizie.net

Lascia il tuo commento